Alliance Cicatrici
Alliance Dermatite
Melanoma
Dermabase.it

Micofenolato mofetile per il trattamento della orticaria autoimmune e idiopatica cronica


Vi è una carenza di ricerche su cui basare il trattamento dell'orticaria cronica dopo il fallimento della terapia massima con antistaminici.

Uno studio prospettico, in aperto, non controllato, ha suggerito che Micofenolato mofetile ( CellCept ) può essere efficace nella terapia di seconda linea.

In una revisione retrospettiva, sono stati analizzati i dati registrati di 19 pazienti con orticaria autoimmune e idiopatica cronica esaminati tra il 2001 e il 2009, per valutare l'efficacia e la sicurezza di Micofenolato mofetile in questa popolazione di pazienti.

Un miglioramento della orticaria è stato osservato nell’89% dei pazienti, in particolare nel 91% dei pazienti con orticaria autoimmune e nell’88% con orticaria idiopatica cronica.

Il tempo iniziale di miglioramento è variato da 1 a 9 settimane. Nel 59% di questi pazienti, è stato raggiunto il controllo completo dell'orticaria: 70% dei pazienti con orticaria autoimmune e 43% con orticaria cronica idiopatica.

Il tempo medio per il controllo completo è stato di 14 settimane, con un intervallo da inferiore a 1 a 31 settimane.

La dose di Micofenolato mofetile per il controllo completo è variata da 1000 a 6000 mg divisi in due volte al giorno. Micofenolato mofetile è stato ridotto gradualmente in 7 di questi 10 pazienti dopo una media di 7 settimane.

Sei dei 7 pazienti hanno ridotto, quindi sospeso, il Micofenolato mofetile con remissione di durata compresa tra 2 e 16 settimane fino al termine della revisione.
Micofenolato mofetile è stato ben tollerato, senza gravi infezioni o anomalie di laboratorio.
I più comuni effetti indesiderati sono stati i sintomi gastrointestinali.

In conclusione, nonostante il numero relativamente piccolo di pazienti, Micofenolato mofetile è risultata una terapia di seconda linea utile e ben tollerata per i pazienti con orticaria autoimmune e orticaria idiopatica cronica in cui i farmaci antistaminici e altri agenti terapeutici hanno fallito. ( Xagena2012 )

Zimmerman AB et al, J Am Acad Dermatol 2012; 66: 767-770


Dermo2012 Farma2012


Indietro