Dermabase.it
Melanome 2018
Melanome
OncoDermatologia

Efficacia a lungo termine e sicurezza di Sonidegib in pazienti con carcinoma a cellule basali localmente avanzato e metastatico: analisi a 30 mesi dello studio BOLT


I pazienti con carcinoma basocellulare ( BCC; basalioma ) localmente avanzato o BCC metastatico, due popolazioni difficili da trattare, hanno opzioni di trattamento limitate.
Sonidegib ( Odomzo ), un inibitore della via di segnalazione di Hedgehog, è stato approvato in BCC localmente avanzato sulla base dei risultati dello studio BOLT.

È stata valutata l'efficacia a lungo termine e la sicurezza di Sonidegib nella forma localmente avanzata e metastatica del basalioma nelle analisi di BOLT a 18 e 30 mesi.

BOLT, uno studio in doppio cieco di fase 2, ha arruolato pazienti dal 2011 al 2013. I pazienti idonei naive al trattamento con inibitori della via di segnalazione di Hedgehog con BCC localmente avanzato non-suscettibile di chirurgia curativa / radioterapia o BCC metastatico sono stati randomizzati a Sonidegib 200 mg ( BCC localmente avanzato, n=66; BCC metastatico, n=13 ) o 800 mg ( BCC localmente avanzato, n=128; BCC metastatico, n=23 ) ed è stata valutata la risposta del tumore.

Con 30 mesi di follow-up, tra i pazienti trattati con Sonidegib 200 mg ( dose approvata ), i tassi di risposta obiettiva sono stati del 56.1% secondo la revisione centrale e del 71.2% secondo la revisione dei ricercatori nel basalioma localmente avanzato e del 7.7% ( revisione centrale ) e del 23.1% ( revisione dei ricercatori ) nel basalioma metastatico.

Le risposte del tumore sono state durature come segue: durata mediana della risposta 26.1 mesi ( revisione centrale ) e 15.7 mesi ( revisione dei ricercatori ) nel basalioma localmente avanzato e 24.0 mesi ( revisione centrale ) e 18.1 mesi ( revisione dei ricercatori ) nel basalioma metastatico.

Sono morti 5 pazienti con basalioma localmente avanzato e 3 con basalioma metastatico nel braccio da 200 mg.

La sopravvivenza globale mediana non è stata raggiunta in nessuna delle due popolazioni; i tassi di sopravvivenza globale a 2 anni sono stati del 93.2% ( basalioma localmente avanzato ) e del 69.3% ( basalioma metastatico ).

Nel basalioma localmente avanzato, l'efficacia è stata simile indipendentemente dall'istologia aggressiva o non-aggressiva.

Sonidegib 200 mg ha continuato ad avere un profilo di sicurezza migliore rispetto a 800 mg, con tassi più bassi di eventi avversi di grado 3-4 ( 43.0% vs 64.0% ) ed eventi avversi che hanno portato alla sospensione del trattamento ( 30.4% vs 40.0% ).

In conclusione, Sonidegib ha continuato a dimostrare efficacia a lungo termine e sicurezza in queste popolazioni.
Questi dati supportano l'uso di Sonidegib 200 mg per le lineeguida sul trattamento locale. ( Xagena2018 )

Lear JT et al, J Eur Acad Dermatol Venereol 2018; 32: 372-381

Dermo2018 Onco2018 Farma2018


Indietro